Tag: biciclettamonamour

CXXVII. Divento

E poi anche il guru è caduto. Dalla bici. Un gran volo, una gran botta, il mezzo compromesso, le sue ossa no, per fortuna. Ma è caduto. Lui. Che pedala da mesi tra Brianza e comasco superando audace le code dei motorizzati. Lui che canta sui pedali e sotto la pioggia, novello Gene Kelly in…

Continua a leggere CXXVII. Divento

LXVII. L’organidramma

Il marito in bicicletta con l’ombrello è una fotografia non scattata. Peccato. Perché è il riassunto di oggi, della sua mattina che lui liquida con un laconico ‘è stata piena’. È in télétravail da venerdì, c’est-à-dire secondo giorno di riunioni fiume in tv. Stancante, ma senza traffico e con il caffè più buono. L’assetto familiare…

Continua a leggere LXVII. L’organidramma

XXVI. Conosco una scorciatoia

‘Passiamo di qui, dai’ E quanto mai.Doveva essere un’uscita veloce. Una pedalata prima del resto, giusto per sgranchirci un po’ e ça suffit. Che appena alzati ci aspettano i compiti e qualche lavoro accessorio. La domenica ci si riposa. Dopo. Ma il figlio è da ieri che insiste con la bici. D’accordo. Facciamo colazione e…

Continua a leggere XXVI. Conosco una scorciatoia