Tag: lavoriincorso

CXII. Nuove rime

Porte du casque obligatoire. Inizia un cantiere nuovo di fronte a sinistra. Durante il primo lock down gli alberi ne avevano già fatto le spese (al 42), poi si era fermato tutto, rimandato e silente. La speranza era che se ne fossero dimenticati. Invece l’altro ieri ‘mamma, ci sono i gilets jaunes’. Sì, figlia, ma…

Continua a leggere CXII. Nuove rime

CXI. Neve fai da te

Ieri ha tentato una sortita fra una goccia di pioggia e l’altra, purtroppo però non ce l’ha fatta. Qui ormai la neve è rara come gli italiani in vacanza. Nel pomeriggio ero alla finestra con una tazza di brodaglia calda in mano a fare il tifo, ma o non mi ha sentita o vuol far…

Continua a leggere CXI. Neve fai da te

L. Gli antichi fasti

Etabeta ha dimenticato di spegnere la ventola. La sento frullare nel silenzio notturno. Speriamo che domani sia prevista un’incursione elettrica, altrimenti avremo il bagno più aerato della storia. Non è ancora agibile, ma manca poco. Quasi ci siamo. Stamattina litigo con la polvere, le piastrelle abbracciano ancora il bianco dello stucco in fuga, ma ho…

Continua a leggere L. Gli antichi fasti

Novantotto. International work

Sono tornati. Puntuali e in forma. Due pure in anticipo nella loro auto nera. Li saluto dalla finestra mentre il marito mette la felpa e scende ad aprire. La squadra è al completo, giocheranno tutti da titolari oggi. C’era qualche riserva a causa del tempo, ma le secchiate d’acqua di stanotte hanno svuotato le nuvole.…

Continua a leggere Novantotto. International work